martedì 30 settembre 2014

Luigi De Giovanni “UOMO DEL MIO TEMPO” omaggio a Salvatore Quasimodo - De Giovanni Luigi pittore contemporaneo - Creazioni d'arte - Cagliari

Luigi De Giovanni “UOMO DEL MIO TEMPO” omaggio a Salvatore Quasimodo - De Giovanni Luigi pittore contemporaneo - Creazioni d'arte - Cagliari












Sutta le
Capanne du Ripa
Piazza del
Popolo, 21 A Specchia (LE)
Con il Patrocinio del comune di Specchia, l’Associazione Culturale “e20cult
e Il Raggio Verde edizioni” Lecce, presentano, “UOMO DEL MIO TEMPO:
omaggio a Salvatore Quasimodo” di Luigi De Giovanni. L’evento partecipa alla “Giornata
del Contemporaneo indetta da AMACI, giunta alla decima edizione”

Luigi De Giovanni
“UOMO DEL MIO TEMPO” omaggio
a Salvatore Quasimodo

Saluti da:
11 ottobre ore 18,00 inaugurazione nel Salone del Castello
Risolo
Saluti
da:
Rocco
Pagliara  -  Sindaco di Specchia
Giorgio
Biasco   -  Assessore alla Cultura
Prof. Antonio Penna -  (parlerà dell'omaggio di
Luigi De Giovanni a Quasimodo e della poesia "Uomo del mio
tempo") 
Dott. Maurizio Antonazzo - Giornalista - (presenta la
serata)
Arch. Stefania Branca – allestimento   

Federica Murgia - Presidente dell’Associazione Culturale “e20cult” sezione di Specchia

11ottobre ore 19,00  Sutta le Capanne du
Ripa: performance di Luigi De Giovanni  e reading di Santino
Giangreco 
che
reciterà la poesia “
UOMO DEL MIO
TEMPO” di Salvatore Quasimodo

Studio “Sutta Le Capanne Du
Ripa”, Specchia (LE), Piazza del Popolo, 21°
Apertura al pubblico sabato
11 ottobre 2014 dalle ore 10,00

Luigi De Giovanni,
continuando il suo percorso d’analisi dell’uomo, si ritrova in sintonia con la
poesia “Uomo del mio tempo” di Salvatore Quasimodo.
L’artista vede l’uomo
sopraffatto dall’ambizione e ormai abituato alle barbarie più crude fatte nella
corsa alle scalate sociali: l’uomo, diventato cieco e indifferente nei
confronti dei più deboli, pronto a discriminare socialmente i diversi e i non
omologati a dei modelli precisi; assetato di potere dall’egoismo,
dall’arroganza, dall’ideologia che l’ha portato a smarrire ogni rispetto dei
fratelli, che ha dimenticato i principi morali e religiosi che potevano
impedirgli la violenza. All’artista, nella sua analisi, sovvengono le
impressioni spietate di guerra e di uccisioni per la supremazia con
l’annientamento di persone e popoli, spesso in fuga dalla loro terra o vinti da
fame e terrore. Immagini di morte che gli hanno fatto ritornare alla memoria le
dure parole e il monito della poesia “Uomo del mio Tempo” di Salvatore
Quasimodo.
L’evento sarà caratterizzato
da un’installazione con performance continua nello Studio “Sutta Le Capanne Du
Ripa” a Specchia in Piazza del Popolo, 21A e nel portico antiastante. I due
ambienti verranno ricoperti di materiali inizialmente bianchi, sopra vi saranno
dei cumuli di carte accartocciate con schizzi del colore  del sangue. Le opere saranno dei sudari
di morte che penderanno dal soffitto gocciolando, “sangue” di dolore senza più
grido, su una tela, che raccoglierà il dripping delle gocce, che diventerà
“reliquia” nell’opera “Uomo”. Occhi attoniti e miti guarderanno partecipando, nell’abitudine
all’orrore, visto quotidianamente attraverso i media, in una performance
collettiva.
La lettura della poesia “Uomo
del mio tempo” di Salvatore Quasimodo scandirà il susseguirsi dell’atto
performativo.
Curato da: Associazione culturale “e20cult” in
collaborazione con
“Il Raggio Verde edizioni” Lecce, con la collaborazione del comune di
Specchia che ha concesso il patrocinio e l’uso gratuito del castello.
Opening: sabato 11 ottobre
2014 ore 18,00 presentazione evento al Castello Risolo in piazza del Popolo a
Specchia.
ore 19,00 Sutta le Capanne du Ripa: Performance
di Luigi De Giovanni  e reading di Santino Giangreco 
Sabato 11 ottobre 2013 dalle
ore 10:00 alle ore 21:00
Dal 12 al 20 ottobre 2014
dalle ore 17:00 alle 21:00
Per
informazioni:
Cell: -     3279583790  -  329 2370646
e.mail:
info@e20cult.it   -  e.mail:
lmfedeg@libero.it



























“Forme e colori dello spirito” - De Giovanni Luigi pittore contemporaneo - Creazioni d'arte - Cagliari

“Forme e colori dello spirito” - De Giovanni Luigi pittore contemporaneo - Creazioni d'arte - Cagliari



















Castello Risolo
Piazza del Popolo, Specchia (LE)
Con il Patrocinio del
comune di Specchia, l’Associazione Culturale “e20cult “
e la Casa Editrice “Il Raggio Verde
SRL”
presentano le personali in
collettiva
“Forme e
colori dello spirito”. L’evento partecipa alla “Giornata del Contemporaneo
indetta da AMACI, giunta alla decima edizione”

“Forme e
colori dello spirito”
Inaugurazione: 10 ottobre ore 18,00

Saluti da:

Rocco Pagliara  -  Sindaco di Specchia             Giorgio Biasco   -  Assessore alla
Cultura
                                                                            
Dott. Maurizio Antonazzo - Giornalista -
(presenta la serata)
                      
Federica Murgia - Presidente dell’Associazione Culturale “e20cult” sezione di Specchia Dal 10 al 18 ottobre
L’Associazione
Culturale “e20cult” e la casa editrice “Il Raggio Verde SRL” in collaborazione
con il comune di Specchia che ha concesso il patrocinio e l’uso gratuito del
Castello Risolo, in piazza del Popolo, promuovono una mostra di personali in
collettiva dal titolo “Forme e colori dello spirito”.             L’esposizione
avrà inizio il 10 ottobre e chiuderà il 18 ottobre, aprendo tutti i giorni
dalle ore 18.00 alle 21,00.                                                                           Nella
Giornata del Contemporaneo indetta da AMACI, giunta alla decima edizione, 11
ottobre 2014, la mostra rimarrà aperta dalle ore 10,00 alle 12.00 - dalle 16,00
alle 21,00. Nella stessa giornata, nella sala conferenze del Castello Risolo,
si terranno degli incontri, dove gli artisti e gli esperti d’arte discuteranno
di ’”arte e dei luoghi dell’arte”.                                                                 
Ciascuna sala del Castello Risolo di Specchia si animerà dei racconti
delle opere di artisti che, pur esprimendosi con diversi linguaggi dell’arte,
riescono a far emergere il loro spirito e il loro personale modo di avvertire
il mondo e le vicissitudini della vita. Per l’occasione ci saranno personali
di: Ute Bruno, Mimmo Camassa, Luigi De Giovanni, Kristine Kvitka, Laura
Petracca, Andrea Ritrovato, Roberto Russo, Ada Scupola, Gianni Scupola.
L'esposizione,
occasione per la partecipazione alla decima edizione della Giornata del
Contemporaneo indetta da AMACI, servirà anche a far conoscere l’edificio quale
location espositivo.
Inaugurazione: 10 ottobre ore 18,00
Sabato 11
ottobre 2014, Giornata del Contemporaneo,
dalle ore
10:00 alle ore 12:00 – dalle ore 16,00 alle ore 21,00
Tutti gli
altri giorni dalle ore 18,00 alle 21,00

info:
Cell.
3292370646    
-   
3279583790
info@e20cult.it   - lmfedeg@libero.it
http://www.e20cult.it/










venerdì 19 settembre 2014

INDIVIDUAZIONI INTERNAZIONALI anche Luigi De Giovanni





Galleria D’Arte Mentana

P.zza Mentana 2/3 r - 50122 (Firenze)
telef. 055.211985 - Fax. 055.2697769
www.galleriamentana.it

Individuazioni Internazionali

inaugurazione: Sabato 20 Settembre 2014 Ore 18.00

La mostra sarà visitabile fino al 13 Ottobre 2014

La galleria d’arte Mentana di Firenze, dà inizio alla nuova stagione
espositiva con questa  importante mostra dal titolo “Individuazioni Internazionali”.
La rassegna è curata dalla direttrice artistica Giovanna Laura Adreani ed ha come obiettivo la presentazione di artisti contemporanei di culture e provenienze geografiche  differenti, che hanno in comune i fermenti e le innovazioni delle arti visive contemporanee. In parallelo alla rassegna Individuazioni, il giorno 11 Ottobre, la galleria Mentana parteciperà alla Giornata del Contemporaneo indetta da AMACI, associazione dei Musei Italiani, che coinvolgerà 26 spazi museali del nostro territorio. Questa occasione farà si che le opere in mostra siano motivo di segnalazione  nell'ambito museale e del relativo data base del comitato scientifico.

Art director, Giovanna Laura Adreani

Artisti: Spazio Galleria (interno galleria)

Paco Seoane (Spagna)
Eva Sánchez Benítez (Spagna)
Frank Sisca (italia)
Fanny Horowitz  (israele)
Irene Papini (italia)
Jack Ronnel (israele)
Alessandro Mattia Mazzoleni (italia)
Hilda Vidal (Cuba)

Artisti: Interno Saletta
“Saletta Mentana”

LUIGI DE GIOVANNI  (Italia)
FRANCESCA GUETTA (Italia)
Norma DURE' (Argentina)
MARIA ZASlAVSKAYA - ElENA PRIMASHOVA (Russia)
GIAMMARCO AMICI (Italia)
MARGARET KARAPETIAN  (Iran - Italia)
ANNA LUISA ROMA (Italia)

La mostra sarà visitabile nei seguenti orari: 11.00/13.00 - 16.30/19.30
Domenica e Lunedì mattina chiuso 
Sabato mattina su appuntamento